Ciao Utente e benvenuto nel Forix Forum!
Al fine di garantire una corretta navigazione, con la possibilità di usufruire di tutte le fantastiche funzioni che il forum ti offre, ti invitiamo a registrarti. La procedura di registrazione dura meno di 1 minuto, e fatto ciò, potrai subito navigare tra i migliaia di topic presenti nel sito, chiedendo aiuto inerente a qualsiasi cosa, oppure potrai arricchire la community pubblicando nuovi argomenti oppure commentando con riflessioni, risposte e critiche su argomenti già presenti.
Diventa parte attiva di questo sito. Ti aspettiamo!

AutoreTopic: Tutto ciò da sapere sulle mascotte

Tutto ciò da sapere sulle mascotte
« on: il Mer Ago 24 2011, 11:56 »

Spacca

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Tutto quello che c’é da sapere sulle mascotte nel web design

Piccole, dolci, tenere, con grandi occhi da cucciolo. Oppure furbe, con sguardi intriganti e giocosi, simpatiche, stilizzate, colorate o in bianco e nero, bambini, animaletti, caricature…quello delle mascotte é un vero e proprio universo che incuriosisce e diverte e che negli ultimi tempi si sta sempre più affermando come tendenza anche nel web design. Ma quali sono le caratteristiche di una buona mascotte e quali le linee guida che é bene seguire quando decidiamo di integrarne una nel nostro sito? Scopriamolo insieme.


Che cosa é una mascotte?


Cominciamo con un po’ di teoria: le mascotte sono personaggi nati con lo scopo primordiale di portare ‘fortuna’ alle squadre sportive americane. In pratica ogni squadra ha una sua mascotte atta a rappresentarla visivamente (una specie di ‘logo’ scaramantico, per intenderci) e generalmente, nelle partite dei vari sport made in USA, é facile vedere qualche poveraccio di turno che, ai bordi del campo di rugby/baseball/basket di turno si agita indossando un costume ridicolo quanto scomodo che ricalca le sembianze del cane/coniglio/cavallo portafortuna della squadra.


Tutto questo si evolve e la mascotte diviene nel tempo un simbolo accattivante ed efficace, un vero e proprio ornamento al brand di molte aziende, nel web ma non solo.

In linea di massima le mascotte, anche se appartengono perlopiù al mondo animale, richiamano nella quasi totalità dei casi i lineamenti umani; sono spesso ironiche (basti pensare alle caricature) e buffe o, viceversa, esprimono sentimenti di tenerezza ricalcando il concept del ‘cucciolo’ atto ad alleggerire il brand in modo simpatico e leggero.


Quando e come utilizzare una buona mascotte


Purtroppo l’utilizzo delle mascotte é diventata, soprattutto nell’ultimo anno, un vero e proprio fenomeno di massa, una moda nel cui nome vengono utilizzate mascotte di pessima qualità, o dal significato poco chiaro, acquistate a stock con pochi euro o peggio ancora sgraffignate da qualche sito trovato online.


Alcuni consigli per una mascotte efficace


Le regole generali per utilizzare una mascotte in modo efficace e gradevole esteticamente sono poche, e dettate perlopiù dal buon senso:



  1. Utilizza (o progetta) mascotte vettoriali: la qualità é visibilmente migliore (i colori nelle illustrazioni vettoriali sono più accesi, vivi) e l’immagine può essere facilmente ridimensionata/modificata senza che questa perda qualità.

  2. Se puoi, cerca di utilizzare mascotte originali, progettate esclusivamente per il tuo web. É vero, online sono reperibili moltissime mascotte a buon mercato, ma considera che questo simpatico personaggio identificherà e rappresenterà il tuo brand, svolgendo cosi la stessa funzione di un logo. Utilizzeresti mai il logo di un’altra azienda per i tuoi prodotti, con il rischio di confondere gli utenti?

  3. Preferisci ( o progetta) una mascotte versatile, in diverse pose, cosi da poterla utilizzare in più ambiti a seconda delle tue esigenze: una mascotte che tiene in mano un cartello potrebbe avere una collocazione nel tuo sito, e la stessa mascotte di spalle potrebbe averne un’altra, e cosi via. Potrebbe essere simpatico inoltre diversificare la mascotte in alcuni periodi dell’anno, o durante alcune occasioni ‘speciali’ (natale, promozioni speciali, vacanze, ecc).

  4. Cosi come per i logotipi, non utilizzare troppi colori: fa che la tua mascotte abbia non più di due/tre colori diversi, possibilmente gli stessi colori del brand. Se i colori aziendali sono blu, perché non ‘vestire’ di blu la mascotte dell’azienda?

  5. Dai alla mascotte un’identità, in modo da renderla meno anonima e facilmente riconoscibile: un nome, una funzione specifica, un atteggiamento o una movenza particolare. In questo modo, anche se sicuramente non mancheranno le mascotte simili alla tua, questo ‘segno distintivo’ permetterà di riconoscerla in modo inequivocabile.


Hai veramente bisogno di una mascotte? l’analisi del target


Dato che una mascotte non e’ un’esigenza prettamente estetica, ma prima di tutto comunicativa, prima di tutto e’ bene compiere una piccola analisi del nostro sito, ponendo particolare attenzione al target a cui ci rivolgiamo e al messaggio che vogliamo arrivi all’utente finale. La mascotte e’ simpatica e carina, certo, ma potrebbe rendere meno professionale il brand e in determinate circostanze potrebbe rivelarsi una scelta veramente poco idonea, fuori luogo. Ovviamente Carlotta la Marmotta potrebbe essere una mascotte perfetta per un asilo nido o un negozio di abbigliamento per bambini ma al tempo stesso la stessa immagine apparirebbe ridicola in un contesto  diverso e orientato ad un utenza adulta, non credi? Prima di adottare una mascotte, quindi, analizza bene i pro e i contro che tale scelta comporterà per la tua immagine.



Ciao ciao ciao! bounce [/color]

Tutto ciò da sapere sulle mascotte
« on: il Ven Set 02 2011, 15:14 »

Valerio

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Bravo molto utile!

Tutto ciò da sapere sulle mascotte
« on: il Ven Set 02 2011, 18:02 »

Spacca

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
grazie

Contenuto sponsorizzato



Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum