Ciao Utente e benvenuto nel Forix Forum!
Al fine di garantire una corretta navigazione, con la possibilità di usufruire di tutte le fantastiche funzioni che il forum ti offre, ti invitiamo a registrarti. La procedura di registrazione dura meno di 1 minuto, e fatto ciò, potrai subito navigare tra i migliaia di topic presenti nel sito, chiedendo aiuto inerente a qualsiasi cosa, oppure potrai arricchire la community pubblicando nuovi argomenti oppure commentando con riflessioni, risposte e critiche su argomenti già presenti.
Diventa parte attiva di questo sito. Ti aspettiamo!

Condividere
Vedere l'argomento precedenteVedere l'argomento seguente
avatar
Lover Member
<B>Posts</B> Posts : 3300
<B>Età</B> Età : 20
<B>Registrato Dal</B> Registrato Dal : 31.07.10
Vedi il profilo dell'utente
190811
Una donna californiana di 83 anni si e' sottoposta tre settimane fa a un'operazione di chirurgia estetica per ritoccare il seno e migliorare il suo aspetto. La notizia ha innescato un ampio dibattito sui media statunitensi, nonostante che la chirurgia estetica nel paese sia ormai una questione abituale e molto diffusa, proprio per l'eta' della signora, tale Marie Kolstad, un'arzilla bisnonna che lavora a tempo pieno all'interno di una proprieta' nella contea di Orange, nel sud della California. Qualche tempo fa, la donna decise di entrare in sala operatoria stanca del fatto, come lei stessa ha dichiarato al Los Angeles Times, che "il suo petto andava in una direzione e il suo cervello in un'altra. Fisicamente - ha spiegato Marie - sto bene e godo di buona salute, dunque, perche' non approfittarne". La donna, che ha ben 12 nipoti e 13 bisnipoti, ha aggiunto che sua madre "ha vissuto fino a 94 anni e, se anche a me sara' destinata un'eta' simile, voglio che i miei figli siano orgogliosi del mio aspetto". L'operazione e' stata eseguita il 22 luglio scorso e alla signora Kolstad sono state impiantate due protesi per sollevare il seno, al costo di 8 mila dollari. Secondo la Societa' americana di chirurgia plastica a fini estetici, nel 2010 negli Usa si sono eseguiti 84.685 interventi di chirurgia estetica su pazienti di 65 anni o piu' e oltre il 50% di questi sono state operazioni di 'lifting' facciale e alle palpebre, seguiti da interventi al seno.





Fonte: Agi.it
Condividi questo articolo su:diggdeliciousredditstumbleuponslashdotyahoogooglelive

Commenti

avatar
Vuole ancora far colpo sul nonnetto u.u
avatar
avatar
Hai capito la vecchietta asd vabbè alla fine perchè lei non dovrebbe farsi un'operazione del genere e una ragazza si? Non sono d'accordo sulle chirurgie plastiche in generale, ma per quanto riguarda la giustizia è giusto, perchè una più giovani si e lei no? :P
avatar
Oh mio dio, apparte il fatto che odio chi si ritocca, ma questa proprio mi ha scandalizzato, dopo questa si può dire allora anche che a 350 anni le donne si prostituiscano? Dove siamo arrivati? O_O
è pazzesco tutto ciò, lo odio in una ragazza, figuriamoci in una 83enne!
avatar
si ma non è che se ti rifai ti devi prostituire ._.
avatar
Valerio ha scritto:si ma non è che se ti rifai ti devi prostituire ._.
Quoto. Chi fa un intervento lo fa per attirare l'attenzione su di se, non prostituirsi.
Vedere l'argomento precedenteVedere l'argomento seguente
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum