Ciao Utente e benvenuto nel Forix Forum!
Al fine di garantire una corretta navigazione, con la possibilità di usufruire di tutte le fantastiche funzioni che il forum ti offre, ti invitiamo a registrarti. La procedura di registrazione dura meno di 1 minuto, e fatto ciò, potrai subito navigare tra i migliaia di topic presenti nel sito, chiedendo aiuto inerente a qualsiasi cosa, oppure potrai arricchire la community pubblicando nuovi argomenti oppure commentando con riflessioni, risposte e critiche su argomenti già presenti.
Diventa parte attiva di questo sito. Ti aspettiamo!

AutoreTopic: GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Mar Set 28 2010, 14:27 »

Slider

Active Member


Vedere il profilo dell'utente
Subito dopo l'introduzione verrete catapultati nella prima battaglia, che più di una vera battaglia fungerà da terreno di prova per familiarizzare con il nuovo sistema di combattimento. Per precauzione cominceremo con lo spiegare le basi.

Come potrete notare, nell'angolo in basso a sinistra è presente la classica lista comandi accompagnata dalla barra ATB. Quest'ultima potrà aumentare nel corso del gioco, ma di questo parleremo poco più avanti. La differenza più rilevante rispetto ai vecchi ATB della saga è forse la possibilità di selezionare i comandi mentre la barra ATB è in fase di caricamento, cosicchè le azioni selezionate verranno subito eseguite una volta caricata completamente. Come ultima nota, non potrete in alcun modo selezionare le azioni dei vostri compagni, a quello ci penserà sempre l'IA. Per quanto riguarda il menu delle azioni disponibili, al momento potete trovare solo tre opzioni: Assalto, Abilità e Oggetti.

Selezionando Assalto lascerete che sia l'IA a scegliere le azioni da eseguire per conto vostro tra quelle selezionabili.
Con Abilità invece avrete pieno controllo sullo sfruttamento della barra ATB, che in questo caso sarà costituita da soli due slot, ma questo numero potrà aumentare nel corso del gioco fino ad un massimo di sei. Sarà compito vostro decidere quante e quali azioni eseguire durante il turno cosi come il bersaglio a cui sono rivolte, il numero di azioni è limitato dalla lunghezza della barra ATB, il che fa di questa barra il perno su cui si baseranno le vostre future strategie.
Infine, selezionando Oggetti, potrete usare all'occorrenza gli oggetti da battaglia disponibili nel vostro inventario.

Una breve spiegazione di quello che rimane della videata di battaglia: in basso a destra vengono visualizzati i nomi dei personaggi con affianco i relativi Hit Points (HP) di ognuno di essi, mentre in alto a destra si può notare la presenza di un Break Gauge, a sua volta collegato ad un ultriore aspetto del sistema di battaglia che spiegheremo più in la.

Da tenere ben presente la schermata Scan, un'opzione molto utile accessibile premendo il tasto R1. In questa schermata verranno visualizzati diversi campi inizialmente pieni di punti interrogativi, da riempire sconfiggendo diverse volte il nemico di cui vogliamo le informazioni, oppure equipaggiando un oggetto specifico, o ancora grazie ad un comando preciso che avrete a disposizione più in la. Può rivelarsi molto utile conoscere il livello e la quantità di HP di un nemico, le sue debolezze elementali e di status cosi come gli oggetti che potrebbe lasciare una volta sconfitto, per cui è sempre meglio consultare questa schermata quando possibile.

Per ottenere un maggior vantaggio da Scan occorre conoscere il significato dei vari colori collegati alle affinità elementali, che vi illustriamo di seguito:

Blu indica che il nemico è debole a quell'elemento.
Bianco indica che il nemico subirà danni normali da quell'elemento.
Giallo indica che il nemico subirà il 50% di danni in meno da quell'elemento.
Arancione indica che il nemico subirà danni irrisori da quell'elemento.
Rosso indica che il nemico è del tutto immune a quell'elemento.
Viola indica che il nemico assorbirà qualsiasi danno da quell'elemento.

Finito di spiegare le basi cominciamo con la prima battaglia: l'obiettivo è sconfiggere una sorta di robot con soli due personaggi: Lightning, controllata da noi, e Sazh, della quale si occuperà l'IA.

Boss: Assalitore Manasvin
Livello: 75
HP: 360
Debolezze: Acqua, Tuono

Essendo la prima battaglia è piuttosto semplice, non si avranno problemi selezionando di continuo Auto stock. Da ricordare che nel menu oggetti sono presenti 10 Pozioni dall'inizio del gioco, per cui se le cose dovessero mettersi male prima di arrivare al primo punto di salvataggio non fatevi scrupoli ad usarle.

Dopo il primo round non avrete tempo di fare una pausa, via con la seconda battaglia, dove l'avversario è sempre lo stesso robot.

Boss: Assalitore Manasvin
Livello: 75
HP: 990
Debolezze: Acqua, Tuono

Questa volta il nemico può causare danni rilevanti con un nuovo attacco laser. Facendo bene attenzione a questo nuovo attacco usando una pozione quando necessario, userete la stessa strategia della prima battaglia.


Una volta sconfitto anche al secondo round riceverete 6 Pozioni e, dopo la battaglia, un'Autoclip e la possibilità di accedere al menu di gioco. Per ora potrete trovare le seguenti opzioni:

La voce Status, che mostra statistiche e parametri di ogni personaggio.
La voce Abilità, che permetterà di controllare tutte le abilità acquisite dai protagonisti.
La voce Equipaggiamento, dove sarà possibile cambiare armi e accessori dei personaggi.
La voce Oggetti, ossia la classica lista degli oggetti ottenuti nel corso del gioco.
La voce Mappa, che fornirà una mappa delle varie locazioni.
La voce Archivio prevede per l'appunto una raccolta di informazioni che verrà aggiornata nel corso del gioco. Qui saranno presenti informazioni su nemici, luoghi, personaggi, terminologia e via di seguito.
La voce Configurazione, dove sarà possibile cambiare le varie impostazioni di gioco secondo le vostre preferenze.


Margine Estremo - Zona vietata

A questo punto non resta che proseguire, prima però sarà meglio salvare la partita al punto di salvataggio, dove sarà anche accessibie il primo negozio, e ricordiamoci di farlo ogni qual volta ne troveremo uno. Premendo il tasto quadrato avrete accesso alla mappa dell'area con una freccia indicante un punto esclamativo giallo, punto che rappresenta la vostra attuale destinazione. Nel dirigerci verso di essa, e in generale quando vi muoverete sul campo.,dovrete tenere d'occhio la minimappa in alto a destra, che indicherà gli eventuali nemici presenti nei paraggi come dei punti rossi. I nemici saranno visibili sul campo e quindi evitabili, una volta entrati nel loro campo visivo però essi ci inseguiranno, anche se non tutti, quindi per evitare incontri indesiderati bisogna essere pronti a scappare ben prima della battaglia. Si consiglia tuttavia di affrontare quante più battaglie possibile per collezionare fin da subito dei Crystal Points, materiali e soldi che saranno poi necessari all'equipaggiamento e oggetti, ma di tutto questo parleremo dopo. Possibilmente potrete attaccare i nemici alle spalle senza farvi notare, questo vi permetterà di iniziare la battaglia con un Attacco Preventivo, grazie al quale il vostro leader attaccherà uno per uno tutti i nemici presenti. Da adesso in poi il percorso da seguire è piuttosto lineare.

Andando avanti ci saranno due soldati di pattuglia, sbarazzatevene velocemente e proseguite nel vostro cammino. A questo punto noterete uno strano e minuscolo cerchio blu per terra, questi staranno ad indicare particolari punti dove il vostro personaggio potrà eseguire salti per superare ostacoli o raggiungere diverse altezze delo scenario. Continuando lungo la strada noterete anche una strana sfera volteggiante nell'aria, questa non è altri che l'equivalente del classico scrigno del tesoro, ne troverete molte altre con gli oggetti più disparati: questa contiene 2 Pozioni. Continuate fino alla prossima sfera blu e vi troverete dinanzi a dei nuovi nemici che assomigliano molto a dei cani ammaestrati. Dopo averli sconfitti salite la scala sulla destra per trovare un nuovo scrigno contenente 2 Pozioni. Proseguite sempre dritto fino al secondo Save Point e combattere contro i prossimi nemici. Salite poi sulla scala sulla sinistra, che gira intorno ai detriti, e prendete nello scrigno una Banda di Ferro. Proseguite fino ad un'altra sfera blu e una volta atterrati andate a destra per trovare uno scrigno con 50 Guil. Procedete verso il nuovo scontro. Una volta terminato, andando avanti vi troverete dinanzi a un nuovo tutorial.

Questo vi introdurrà all'uso degli oggetti di battaglia, non c'è molto da dire su questa funzione a parte che l'uso di oggetti non influenza in alcun modo la barra ATB: vi verrà spiegato che se Lightning muore sarà Game Over. Quando arriverete alla fine della strada, dopo il filmato, tornate indietro e salite la scala a sinistra: salvate e poi attivate l'elevatore. Da qui avrà inizio una battaglia con un comandate accopagnato da due soldati semplici. In questa battaglia verrà spiegato il sistema Chain e il sistema Break, che comprende la già menzionata Break Gauge, di seguito una breve descrizione.

Ogni nemico dispone di una propria Catena Crisi, che all'inizio di ogni battaglia sarà sempre settata al 100%, considerate quindi il 100% come cifra di default. La percentuale della Catena Crisi si può aumentare nel corso della battaglia attaccando quel determinato nemico con attacchi concatenati, chiamati appunto Catena, ma se quel nemico non viene attaccato per un pò la barra comincerà inveitabilmente a diminuire fino alla cifra di default. Da ricordare che gli attacchi fisici aumentano di poco la percentuale, ma fanno anche diminuire la barra lentamente, al contrario gli attacchi magici aumentano considerevolmente la percentuale, ma questa diminuirà più velocemente.

Adesso passiamo al sistema Crisi. Ogni nemico può entrare in uno stato noto appunto come Crisi ogni qual volta la sua Catena Cris raggiungerà una predeterminata percentuale, che cambia in base al tipo di nemico. Una volta in Crisi, quel nemico sarà molto più esposto ai vostri attacchi, subirà danni maggiori, contrattaccherà in modo poco efficiente e sarà più suscettibile agli status negativi. Dopo aver fatto entrare un nemico in Crisi, la barra comincerà a diminuire a prescindere dai vostri attacchi, tuttavia la percentuale continuerà ad aumentare, avrete tempo di approfittare del vantaggio fino a quando la barra non è totalmente vuota, dopodichè il nemico uscirà dalla Crisi e la barra tornerà al valore di default.
Come ultima nota va detto che la percentuale visualizzata sulla catena crisi corrisponde alla percentuale del danno che causerete, se quindi questa arriverà al 200% potrete causare il doppio dei danni.

Boss: ???
Livello: 25
HP: 600
Resistenze: Attacchi fisici dimezzati

Eliminate prima i due soldati semplici poi mettete in pratica quanto appreso sul sistema Chain e Break. Stando attenti alla catena di Thunder usata occasionalmente dal comandante sarà facile ottenere la vittoria.


Fronte di Resistanza - Margine Estremo

Ora passerete direttamente al controllo di Snow. Salvate e proseguite controllando bene l'area per delle sfere del tesoro. Andando avanti arriveranno due personaggi a supportarvi nelle battaglie: Lebreau e Gadot, entrambi guidati dall'IA. Grazie a Lebreau non dovrete preoccuparvi di curare il gruppo in caso di bisogno, ci penserà lei. Continuate sempre per l'unica strada a disposizione e arriverete ad un gruppo di superstiti che si uniranno a voi solo ideologicamente. Proseguite fino ad una nuova battaglia con un boss.

Boss: Behemoth Beta
Livello: 20
HP: 1800
Debolezze: Acqua, Tuono

Il nemico in questo caso è piuttosto forte, dispone di attacchi fisici che possono colpire tutto il gruppo. Continuate ad attaccare e, in caso vi ritroviate con pochi HP, allontanatevi dal mostro e aspettate che Lebreau usi una Pozione, oppure fatela usare direttamente a Snow in caso di emergenze.

Dopo la battaglia ci sarà un filmato e avrete l'opportunità di salvare, fatelo prima di ritrovarvi catapultati in una nuova battaglia, questa volta al controllo di Lightning e Sazh.

Boss: Corazzato Krieger
Livello: 18
HP: 1260
Debolezze: Fuoco

Il nemico in questo caso è molto veloce e usa attacchi a target singolo piuttosto potenti. Non fatevi scrupoli ad usare una Pozione se necessario. Per il resto combattete normalmente fino a farlo entrare in stato Break, da li sarà una strada in discesa.

Subito dopo la battaglia ritornerete a controllare Snow, questa volta con solo Gadot come alleato. Non avrete possibilità di salvare ma niente paura, in quest'area dovrete affrontare un solo combattimento prima di utilizzare una moto volante e passare al controllo di Hope, prima però è meglio cercare bene nei dintorni le due sfere del tesoro, una di esse contiene una nuova arma per Snow: Cerchio Energetico, che aumenta la potenza fisica ma abbassa quella magica. In seguito, nei panni di Hope, non dovrete affrontare alcun combattimento, per continuare basterà esaminare la moto volante vicino Vanille. Questo termina il primo capitolo di Final Fantasy XIII, adesso potrete salvare il gioco e proseguire.



Il secondo capitolo inizierà subito con una facile battaglia, voi controllerete Vanille e l'IA si prenderà cura delle azioni di Hope. La barra ATB di Vanille avrà tre slot, il che significa tre azioni per turno. Prima di proseguire potete tornare indietro per aprire una sfera del tesoro e recuperare 30 GuilUna volta sconfitto il nemico salvate il gioco, salite le scale e cominciate a ripulire l'area dai nemici: troverete anche una sfera con 4 Pozioni. Dopodichè prelevate la Banda di Ferro dalla sfera del tesoro ed equipaggiatelo a Vanille scendendo le scale. Dopo aver saltato l'ostacolo, eliminate il resto dei nemici e preparatevi ad un altro cambio di personaggio.

Adesso controllerete brevemente Snow: aprite la sfera del tesoro dietro di voi e proseguite verso l'obiettivo. Una volta attivato il congegno cambierete ancora squadra, tornando ad usare Lightning e Sazh. Appena preso il controllo di Lightning verrà visualizzato un tutorial su degli oggetti chiamati Coltri, oggetti da usare nel campo prima di una battaglia. Una volta usato avrete determinati vantaggi nella battaglia successiva, diversi dipendentemente dal tipo di Coltre che userete. Di seguito una breve descrizione dei tipi di Coltri.

Coltre Celante: usandolo sarete totalmente invisibili ai nemici, il che significa che potrete avvicinarvi al nemico e attivare un Attacco Preventivo.
Barrier Smoke: offre la protezione degli status Protect e Shell nella prossima battaglia.
Coltre Vigorosa: nella prossima battaglia la squadra sarà beneficiata dagli status Haste, Bravery e Faith.
Ether Smoke: riprisina completamente i Tactical Points, della quale parleremo più in là.

Proseguite il tragitto conservando la Coltre Celante per il robot, un altro Kieger Corazzato, poco più avanti, prima però accertatevi di sconfigere tutti i nemici nell'area e di prelevare la Coda di Fenice. Continuando incontreremo un'altra sfera del tesoro contenente un Gladius, un'arma per Lightning. Ci sarà poi un secondo robot, in mancanza di altri Coltre Celante lo si dovrà combattere normalmente, anche questa volta basta tenere d'occhio gli HP a causa dei suoi attacchi veloci e, in caso di pericolo, usare subito una Pozione. Dopo aver concluso la battaglia sbarazzatevi degli altri nemici, se ve ne sono, e poi proseguite fino all'obiettivo.

Adesso torneremo al controllo di Snow, giratevi e aprite la sfera con le due Pozioni, poi proseguite fino all'obiettivo: attivate il congegno e proseguite all'elevatore e preparatevi ad usare nuovamente Vanille e Hope.

In quest'area è presente una sfera circondata da nemici con una Coltre Vigorosa al suo interno, assicuratevi di prenderlo per poi dirigervi alla prossima area. Qui salvate e proseguite fino a quando il duo che state controllando non incrocierà Snow appena prima di in una battaglia. Niente di preoccupante, i nemici sono tre ma non sono molto veloci e causano pochi danni, potrete vincere senza troppi grattacapi.

Dopo la battaglia continuerete l'avventura di Lightning e Sazh: per prima cosa andate nel vicolo cieco alla vostra sinistra e raccogliete l'utile accessorio Bracciale del Potere, poi proseguite verso l'obiettivo. I nemici in quest'area sono gli stessi affrontati poco prima da Snow, Vanille e Hope, non ne troverete più di due a battaglia, se poi si pensa che applicare un Attacco Preventivo è molto facile con questo tipo di nemici, avrete la strada spianata. Volendo, prima di proseguire, potete tornare ai piani più bassi per acquisire ulteriori Crystal Points, denaro e oggetti, e sopratutto per salvare la partita, visto che fino al prossimo obbiettivo non ne avrete occasione. Prima della fine di quest'area ci sarà ad aspettarvi al varco un mostro, Gast, molto simile a quelli incontrati finora, con la differenza che questi avrà a disposizione una maggiore resistenza e una magia Fire. Se avete ancora a disposizione la Coltre Vigorosa tenetevela stretto per dopo: questa volta combattete normalmente, la lentezza del nemico vi darà il tempo di ristabilirvi in caso di bisogno. Salvate la partita e proseguite fino all'obiettivo.

Nella prossima area dovrete affrontare una nuova serie degli stessi nemici incontrati prima, mentre alla fine dovrete affrontare una coppia di mostri, Gast, con la magia Fire. Usate senza timore una Coltre Vigorosa se ne avete una. Salito l'ascensore assisterete ad una lunga sequenza, dopodiche tornerete a controllare Lightning, stavolta accompagnata da Sazh e Snow. Purtroppo dovrete affrontare qualche altro combattimento prima di poter salvare la partita: adesso che la vostra squadra è composta da tre membri non sarà troppo problematico avanzare. Salvate, proseguite e preparatevi al primo vero boss del secondo capitolo. Se avete ancora la Coltre Vigorosa questo è il momento di usarla.

Boss: Anima (Corpo)
Livello: 88
HP: 3300
Debolezze: Nessuna

Boss: Anima (Braccia)
Livello: 66
HP: 300
Debolezze: Nessuna

Qui le cose si fanno un tantino più complicate: preparatevi ad una battaglia più lunga del solito. Una volta sconfitto il corpo avrete vinto, tuttavia è consigliabile eliminare prima un braccio, poi passare all'altro e infine dedicarsi al corpo, senza le braccia il guardiano rimarrà immobile senza attaccare finche queste non saranno completamente rigenerate, e per farlo ci metterà del tempo, una volta rigenerate ripetete la sequenza. In ogni caso le braccia, quando ci sono, prosciugano HP molto in fretta, bisogna stare molto attenti nel curarsi quando opportuno anche se lo Smoke ha attivato l'Haste a tutta la squadra.

Dopo aver ricevuto un accessorio, Arte Curativa, che aumenta l'effetto delle Pozioni assisterete ad una sequenza che conclude il secondo capitolo. Salvate quando possibile



Dopo le due sequenze video vi ritroverete a cominciare il terzo capitolo, ancora una volta con una battaglia. Nel corso della battaglia verrete introdotti al nuovo Optimum System, una breve descrizione.

L'Optimum System permette di assegnare un ruolo ad ogni personaggio, ogni ruolo aumenterà determinati parametri del personaggio cosi come, in minor parte, quelli del resto della squadra, inoltre sarà possibile utilizzare determinate abilità solo nelle vesti di ruoli specifici. Da adesso in poi sarà disponibile una nuova opzione del menu dedicata a questa nuova funzione, dove potrete impostare diverse configurazioni per l'intera squadra. In seguito, premendo il tasto L1 durante un combattimento, potrete scegliere fra un massimo di sei diverse configurazioni da voi preimpostate, quest'azione è conosciuta come Optimum Change, la userete molto spesso da ora in avanti. I ruoli disponibili sono 6 in totale, divisi per ogni personaggio in 3 ruoli primari e 3 ruoli secondari, tutti preimpostati dal gioco. Per avere un buon vantaggio da questo sistema è bene conoscere, almeno in parte, le caratteristiche di ogni ruolo.

Attaccante: dispone di una forza esponenziale, inoltre gli attacchi di un Attacker fanno diminuire più lentamente la Break Gauge.
Occultista: specializzato nell'uso di attacchi magici, il punto forte del Blaster è l'aumentare la Break Gauge in poco tempo.
Sentinella: specializzato nel proteggere i compagni, il suo punto forte è la difesa.
Jammer: specializzato nell'uso di attacchi con effetti addizionali, aumenta la probabilità di infliggere status negativi.
Sinergista: aumenta la durata degli status alterati, a favore del party per quelli positivi, a discapito dei nemici per quelli negativi.
Terapeuta: aumenta gli HP ripristinati da qualsiasi abilità.

Durante la battaglia potrete anche notare che Lightning dispone di una barra ATB da 3 slot, e anche una misteriosa barra gialla sotto gli HP del leader, di questo parleremo più avanti. In ogni caso, dopo aver vinto la facile battaglia proseguite, dopo un'ulteriore sequenza verrete introdotti ad una nuova funzione, il Crystarium, fondamentale per sviluppare i personaggi. Una breve descrizione.

Il Crystarium System vi permetterà di sviluppare i personaggi in base ai ruoli che possono ricoprire. Ogni ruolo avrà uno schema a se stante ed in esso saranno presenti quelli che vengono definiti Nodes. Per sbloccare i Nodes saranno necessari i Crystal Points, una volta sbloccato uno, quel personaggio otterrà un determinato bonus e i Nodes vicini potranno essere raggiungibili. Ci sono diversi tipi di Nodes: quelli che aumentano i vari parametri, quelli che incrementano il numero di accessori equipaggiabili, quelli che aumentano la barra ATB del personaggio e infine quelli che aumentano il livello di quel ruolo. Si consiglia di concentrarsi nello sviluppare i ruoli primari di ogni personaggio, quelli secondari hanno meno abilità e richiedono un maggior numero di Crystal Points. Infine va detto che gli schemi del Crystarium verranno aggiornati avanzando nel gioco, per cui non è possibile sbloccare tutto fin dal principio.

Adesso controllerete il trio Lightning, Snow e Vanille, avanzate fino al bivio, andate nella strada di destra e salvate, poi prendete la strada di sinistra per trovare un'arma per Vanille in una sfera del tesoro: l'ala perlacea. Continuate fino alla prossima sequenza, che verrà subito seguita da una nuova battaglia-tutorial. Qui vi verrà spiegato come utilizzare i comandi di battaglia manuali, una lezione che dovreste aver già appreso a questo punto ma una rinfrescata di memoria non può far male. Dopo la battaglia continuate lungo il percorso, cercate sempre di cogliere i nemici di spalle per un Attacco Preventivo, in questa zona ci sono anche quelli molto lenti nel guardarsi attorno, e ricordate di scandire bene i vicoli ciechi di quest'area per trovare sfere del tesoro, ce ne sono diverse con materiali e accessori utili. Proseguite fino ad arrivare ad un bivio dove a sinistra vi sono diversi soldati a far da guardia ad un accessorio che aumenta di 20 la Magia, recuperato l'accessorio andate alla strada di destra, saltate l'ostacolo e salvate la partita. Più avanti vi aspetta un boss, è durate questa battaglia che comincerete ad usare l'Optimum Change in modo ottimale, quindi prima della battaglia è meglio settare qualche combinazione di ruoli per essere preparati al meglio. Innanzitutto è meglio iniziare la battaglia con almeno una Sentinella e un Terapeuta, quindi impostate i ruoli di Snow e Vanille di conseguenza.

Boss: ???
Livello: 60
HP: 32400
Debolezze: Acqua, Tuono

A inizio battaglia il nemico esordirà con un raggio laser che causerà danni significativi a tutto il party, in seguito lancerà due pezzi di ghiaccio con la coda, nel frattempo Vanille dovrebbe aver già curato tutti quindi non dovreste avere problemi a subirli entrambi. Subito dopo passate alla combinazione n°2 o n°3 e lasciate che il vostro Attacker dia qualche colpo al boss per aumentare la Break Gauge di qualche punto, ma sopratutto per permettervi di passare alla combinazione n°4 e aumentare di molto la Break Gauge senza il rischio di vederla diminuire in fretta, il bonus degli Attacker è appunto rallentare lo svuotamento della Break Gauge, passate alla n°4 solo se la salute di tutti è ottima. In caso siate riusciti a far entrare il nemico in Break attaccate a oltranza, ma agite sempre con cautela, non appena vedrete il boss aprire la sua "bocca" tornate subito alla combinazione n°1, il mostro stà appunto per lanciare i due pericolosi attacchi di inizio battaglia. Il nemico ha molti HP, ma se riuscite a farlo entrare in Break non dovreste metterci molto.

A fine battaglia seguirà una sequenza, dopo la quale continuerete cambiando party, Snow si separerà da voi e verrà sostituito da Sazh. Proseguito fino ad un bivio, andate nel vicolo cieco a destra per la sfera del tesoro, poi prendete la strada di sinistra che vi porterà di fronte ad un secondo bivio, stavolta fate il contrario e scendete sul lungo tubo di sinistra, raccogliete le sfere del tesoro, una delle quali contiene, un'arma per Sazh, tornate indietro e proseguite per la strada di destra. Vi troverete di fronte a un ennesimo bivio, per prima cosa andate a destra, sconfiggete i nemici per prendere la sfera del tesoro, poi esaminate il mezzo distrutto sulla sinistra del bivio, con questo potrete distruggere il muro di ghiaccio nella strada di sinistra che conduce al ponte, una volta distrutto appariranno altri nemici. Una volta sconfitti andate avanti e salvate la partita.

Più avanti vi attende una nuova battaglia-tutorial, prima di andare usate una Coltre Vigorosa se l'avete, vi sarà utile. Qui vi verranno spiegate le abilità Tattiche, si tratta di abilità molto utili da usare però con parsimonia, infatti ogni qual volta ne userete una questa consumerà almeno 1 Tactical Point. La barra gialla sotto gli HP del leader ci mostra i Tactical Points rimanenti. Per ricaricare la barrà si dovranno superare le battagli con un ottimo punteggio, oppure utilizzando una Coltre Eterea. Fra le abilità figurano attacchi a tutti i nemici, come Quake, abilità di supporto, come Scan, oppure abilità di cura.

Tornando alla battaglia, il nemico dispone di potenza elevata, causandovi più o meno un terzo di danno a ogni attacco, nulla di cui preoccuparsi, grazie a una Coltre potrete farlo entrare in Crisi in poco tempo e non vi causerà problemi. Una volta sconfitto andate sulla strada rialzata alla vostra destra per una sfera del tesoro, poi continuate. La strada è lunga, ricordate sempre di controllare i vicoli ciechi per le sfere del tesoro, continuate a controllare tutte le strade anche durante la scalata di una montagna situata subito dopo un ponte, dove ci saranno diversi punti di salto. Una volta in cima fate molta attenzione ad un automa a forma di motoclicetta volante, prima di iniziare il combattimento assicuratevi di avere una configurazione Optima con un Attacker e due Blaster oppure l'intera squadra composta da Blaster, il nemico ha molti HP e può infliggere molti danni con il suo attacco caricato, cercate di farlo entrare in Break il prima possibile. dopo il combattimento avanzate e salvate. Proseguite lungo l'unica strada che vi si presente e salvate nuovamente una volta raggiunta una lunga scalinata. Poco più avanti incontrerete un altro Behemot, usate ancora uno Sneak Smoke e poi esaminate l'area per delle sfere del tesoro. Continuate a seguire l'obbiettivo esplorando bene le rovine, una volta arrivati al prossimo punto di salvataggio vi troverete davanti a una scelta: Vanille vi indicherà una scorciatoia, prendendola eviterete diversi combattimenti, ma anche alcuni oggetti e materiali utili, senza contare tutti i Crystal Points, guil e oggetti come ricompensa di ogni battaglia, quindi vi consigliamo di non prenderla e proseguire normalmente. Se l'avete selezionata per sbaglio non preoccupatevi, potrete riutilizzarla anche per tornare indietro. Una volta raccolto tutte le sfere del tesoro dirigetevi al prossimo punto di salvataggio, prima di salvare sviluppate il Crystarium, a questo punto dovreste aver attivato tutti i Nodes, e riorganizzate le configurazioni Optimum come vi diremo, poi salvate e avanzate.

Prima di andare in battaglia settate l'Optimum con un Attaccante, un Terapeuta e un Occultista, lasciando quest'ultimo ruolo a Sazh.

Boss: ???
Livello: 58
HP: 8000
Debolezze: Vento
Resistenze: Immune alla Terra

Siete avvisati, il combattimento con questo boss volante si divide in due battaglie. La prima ovviamente è la più facile, per prima cosa cercate di far aumentare la Catena Crisi stando attenti ai suoi attacchi, con uno può causare danni ad un solo membro del party, con il secondo invece planerà in rotazione effettuando danni non troppo rilevanti in una determinata area. Volendo potrete cambiare ruoli con la configurazione Optimus con un Attaccante e due Occultisti continuando a far attaccare Lightning e rallentare la diminuzione della Catena. In seguito non sarà un problema concludere il primo round, adesso passiamo al secondo.

Boss: ???
Livello: 62
HP: 16200
Debolezze: Vento
Resistenze: Immune alla Terra, molto resistente agli attacchi fisici e magici

Nel secondo incontro il nemico si proteggerà con una barriera che gli permetterà di resistere a qualsiasi attacco, l'unico modo per rimuovere la barriere è farlo entrare in Break, cosa che accade una volta raggiunta la percentuale di 200. Iniziate l'incontro con la configurazione n°1 e mantenetela fino a quando non vedrete la telecamera posizionarsi sopra il nemico, segno che sta per lanciare un attacco a tutto campo che più o meno dimezzerà i vostri HP, una volta curati cambiate con la configurazione per l'attacco radiale e continuate ad attaccarlo. Quando siete ormai vicini al 200% cambiate ancora una volta configurazione, stavolta con qualche occultista al posto dell'attaccante, e continuate ad attaccare, una volta entrato in Crisi il nemico perderà la sua protezione e diventerà docile, potrete attaccarlo fino allo scadere della Crisi. Con un attacco massiccio sarà necessario una sola Catena per eliminarlo.


Dopo la battaglia otterrete un aggiornamento del Crystarium ed un oggetto per attivare un nuovo negozio al punto di salvataggio. Salvate dopo la sequenza e preparatevi per una battaglia fuori dall'ordinario. Adesso torneremo a controllare Snow, dopo la breve battaglia con i soldati faranno la loro apparizione le Shiva Sister, che daranno il via ad una Summon Battle. Nelle Summon Battle l'obbiettivo non è sconfiggere il nemico, piuttosto dovrete conquistarlo eseguendo determinate azioni che riempiranno una barra chiamata Drive Gauge, situata sulla testa del nemico, una volta piena potrete attivare il Driving Mode e concludere la battaglia. Attenzione però, a inizio battaglia le Summon useranno sempre Sentenza sul vostro personaggio, e una volta che il countdown avrà raggiunto lo zero, o se prima perderete tutti gli HP, il gioco finirà con la vostra sconfitta.

Boss: Shiva Sister Nix
Livello: ???
HP: ???

Boss: Shiva Sister Styria
Livello: ???
HP: ???

La battaglia è piuttosto facile se sapete cosa fare, come prima cosa non dovrete preoccuparvi dei vostri HP, Styria penserà a curarvi per tutta la durata della battaglia. Ciò che dovete fare è riempire la Drive Gauge di Nix, per farlo dovete cambiare il ruolo di Snow in Sentinella ed eseguire una Guardia radiale ogni qual volta Nix inizia a caricare l'attacco, ogni volta che vi difenderete dai suoi attacchi la barra aumenterà. Non servono ulteriori spiegazioni, continuate cosi e la battaglia finirà in fretta. Se invece volete comunque cercare di attaccare ma rendere più lenta la battaglia, potete cercare di attaccare il vostro avversario con la magia Ghiaccio.

Dopo aver ottenuto un nuovo slot per la barra ATB di Snow assistete alla sequnza, salvate la partita e congratulatevi con voi stessi per aver concluso il terzo capitolo di Final Fantasy XIII.



Ancora una volta il capitolo inizia con una battaglia,qui vi ritroverete di nuovo con il party Lightning, Vanille e Sazh, subito dopo la vittoria utilizzerete per pochi metri il duo Sazh e Vanille, dopodichè andrete a controllare Lightning e Hope.

Fra i ruoli principali di Hope figura il Sinergista, un breve tutorial vi spiegerà in cosa consiste. Andate al vicolo cieco sulla destra del punto di salvataggio e raccogliete lo Scanner, tornate indietro e salvate. Continuando per la strada cercate sempre di ottenere un Attacco Preventivo, specie in gruppi di nemici composti da più di due elementi, altrimenti potreste ritrovarvi in situazioni di netto svantaggio. Dopo aver raggiunto l'obiettivo assisterete ad una sequenza per poi tornare al controllo di Sazh e Vanille, da adesso in poi potrete far diventare Sazh un Enchanter. Ricordate di far apprendere quanto prima le magie Vigoria e Fede a Sazh e Deprotect e Deshell a Vanille, vi serviranno più avanti.

Proseguendo noterete che il primo gruppo di nemici è diviso in due fazioni in conflitto, avvantaggiandovi del tumulto potrete inziare con un Attacco Preventivo e riempire la Catena Crisi di entrambi gli schieramenti nemici, ricordate di farlo ogni volta che vi si presenta l'ocasione. Dopo la battaglia usate il congegno per spostare l'ostacolo e proseguite. Più avanti troverete la via bloccata da dei detriti, azionate il pannello li vicino e rimuoveteli dal votro cammino, poi proseguite verso l'obbiettivo. Una volta arrivati, Hope si aggiungerà al vostro party. Salite sulle roccie e proseguite per il punto di salvataggio, poi continuate lungo la strada equipaggiando l'arma di Hope e i due accessori che troverete. Salvate la partita al punto di salvataggio nella stessa zona del secondo accessorio, che si trova in un vicolo cieco ad un bivio, potrete notarlo dall'indicatore sulla minimappa. Seguita la strada fino al prossimo punto di salvataggio prima di una scalinata, subito dopo Lighnting ritornerà nel vostro party al posto di Hope. Proseguite fino al termine della strada, qui troverete un pannello che attiverà una scalinata che vi lascerà proseguire fino al prossimo punto di salvataggio. La strada da seguire continua univocamente, seguitela fino al prossimo punto di salvataggio ricordandovi di recuperare l'accessorio con protezione da fuoco.

Boss: Dreadnought
Livello: 62
HP: 17940
Resistenze: Attacchi fisici e magici dimezzati

Esordite in battaglia usando Vigoria su Lightning e Fede su Sazh e Vanille, a questo punto Vanille dovrebbe aver già usato Deprotect e Deshell, queste vi saranno utili per ovviare alle resistenze del boss. Una volta fatto cambiate pure con l'Optimum che prevede un Attaccante, un Occultista e un Terapeuta, attaccate senza preoccuparvi troppo degli attacchi del nemico, è piuttosto lento e in genere userà un attacco fisico che vi toglierà sui 100 HP, più raramente invece opterà per un attacco energetico da almeno 300 HP di danno ad un singolo membro del party,;dopo l'attacco tuttavia perderà molto tempo per riprendersi, usatelo per ripristinare gli HP o per cambiare con l'Optimum da Singergista e infliggergli di nuovo gli effetti di Deprotect e Deshell, se svaniti. Una volta entrato in Crisi assaltatelo in modo massiccio con l'Attaccante e due Occultisti.

Boss: Dreadnought
Livello: 62
HP: 44850
Resistenze: Attacchi fisici e magici dimezzati

Anche se gli HP sono raddoppiati la strategia rimane la stessa. Stavolta il boss farà sfoggio di un nuovo attacco che colpirà tutto il party, più o meno 90 HP di danno a testa. In caso uno dei vostri personaggi si ritrovi con metà HP, cambiate con un Terapeuta o curatevi con una Pozione, poi ritornate a dedicarvi all'attacco. Per prosciugare tutti gli HP vi ci vorrà più di una fase Crisi, ma seguendo lo schema che vi abbiamo consigliato non dovreste avere problemi.


Dopo aver vinto riceverete un aggiornamento del Crystallium e un nuovo negozio sbloccato al punto di salvataggio, cosi come la possibilità di personalizzare le armi e disassemblare l'equipaggiamento. Proseguite verso l'unica strada che vi si presenta e salvate una volta usciti dal tunnel, prima però fareste meglio a potenziare le vostre armi con i materiali che avete raccolto fin'ora. A questo punto il party si dividerà e vi ritroverete in battaglia con Lightning e Hope, la stessa squadra che userete anche dopo la battaglia. Se ancora non l'avete fatto, cercate di ottenere le magie Aegis e e Sphaera di Hope, vi serviranno più avanti. Salvate e proseguite per l'unica via disponibile, esplorando bene ogni angolo delle intersecazioni circolari lungo la strada per utili sfere del tesoro. Dopo il prossimo punto di salvataggio vi attende una battaglia seguita da una breve sezione di gioco in cui Hope controllerà lo stesso modello di Dreadnought che avete sconfitto poco prima. L'obbiettivo è spianarvi la strada, andate dritto davanti a voi ed eliminate colonne e nemici con colpi ben assestati, o semplicemente camminando. Appena raggiunto l'obbiettivo proseguirete a piedi, salvate poco più avanti e proseguite non lasciandovi scappare le sfere del tesoro presenti nelle poche intersezioni lungo la strada.

Al prossimo punto di salvataggio fermatevi per cambiare le impostazioni dell'Optima e sviluppare il ruolo Terapeuta di Lightning e Sinergista di Hope. Summon Battle in arrivo.

Boss: Odino
Livello: ???
HP: ???

Innanzitutto cercate di tenere attivi gli status Protect e Shell su entrambi i membri per tutta la durata della battaglia, oppure prima del filmato lanciatevi addosso una Coltre Vigorosa. Dopo aver usato Sentenza su Lightning, Odino alternerà fasi di attacco con fasi di difesa, quel che dovete fare è cambiare l'Optimum di conseguenza, quando lo vedrete proteggersi dovrete attaccarlo il più possibile con lo schema di due Occultisti, mentre se comincia ad attaccarvi a sua volta passate allo schema con un Terapeuta e un Occultista. Nel caso siate in fase di attacco e a corto di HP, usate una Pozione invece di cambiare Optimum. Odino risente molto dell'attacco della magia Folgor. Non avete molto tempo per concludere la battaglia, una volta scaduto il contatore di Sentenza sarà game over.

Preso il controllo di Odino la battaglia sarà finita e Lightning verrà premiata con un aumento della barra ATB. Continuate fino al punto di salvataggio e proseguite per una battaglia che vi insegnerà ad usare le invocazioni.

Dopo un'invocazione combatterete al fianco della creatura evocata, questa vi supporterà durante la battaglia sostituendo il resto del party. In questa fase compariranno due barre sotto quella degli HP del leader, una, quella dei Summon Points, che si svuoterà con lo scorrere del tempo e quando l'evocazione subirà danni, mentre l'altra, la Drive Gauge, invece aumenterà. Una volta finiti i Summon Points l'evocazione lascerà il campo di battaglia, premendo il tasto quadrato invece attiverete il Drive Mode, dove il vostro personaggio letteralmente cavalcherà l'evocazione. In questa fase potrete decidere quali attacchi usare, il numero però è limitato dall'accumulo di Drive Gauge ottenuto prima di attivare la modalità. L'invocazione si aggiunge ai comandi tattici, per eseguirla vi serviranno 3 Tactical Points.

Invocando Odino non avrete problemi a disfarvi dei numerosi nemici in questa battaglia. Mentre attendete i riempimento della Drive Gauge attaccate senza problemi, poi, quando i Summon Points stanno per finire, utilizzate il Drive Mode.

Dopo la vittoria salvate quando il gioco ve lo chiede. Ora passerete al controllo di Sazh e Vanille: appena preso il controllo di Sazh giratevi e seguite la strada per ottenere una Coda di Fenice, poi tornate indietro, proseguite diritti e salvate. In questa zona troverete diversi Piros, vi conviene prenderli sempre alle spalle e sbarazzarvene in fretta onde evitare complicazioni, equipaggiate anche accessori con protezione da Fuoco se ne avete. Procedete scendendo la scalinata, poco più avanti saltate nella piattaforma in basso ed azionate il congegno per avvicinare la piattaforma di transito e creare un ponte, da qui in avanti noterete alcune zone irraggiungibili, potrete arrivarci in seguito. Proseguite fino al prossimo bivio e prendete la strada di destra per un utile accessorio, attiverà automaticamente lo status Shell quando gli HP del personaggio sono bassi. Salvate la partita poco più avanti e proseguite. Ad un certo punto vi ritroverete dinnanzi ad un grosso macchinario, nei pressi di questa struttura vi sono 4 pannelli da attivare.

Prendete la strada di destra, salite sulla passerella metallica ed attivate il primo, continuate a camminare sulla passerella per trovare ed attivare il secondo, poi continuate, scendete le scale, salite quelle subito di fronte a voi e attivate il terzo, poi proseguite sempre verso la passerella e troverete il quarto. Attivata la grossa macchina avvicinatevi al punto di salvataggio e raccogliete la sfera del tesoro per un Power Smoke. Salvate la partita e tornate fino al punto di salvataggio che avete usato in precedenza, salvate di nuovo e continuate a tornare indietro, noterete che i pannelli fin'ora spenti sono adesso utilizzabili, li riconoscerete dalla luce verde che emanano. Attivandoli faremo apparire dei collegamenti con le zone prima inaccessibili. Il più vicino si trova nei pressi del bivio dove avete preso l'accessorio per lo status Shell, attivandolo l'elevatore vi porterà ad una zona superiore con solo nemici, una volta sconfitti attivate il pannello li vicino per collegare le due zone, scendete le scale appena apparse e attivate il pannelo di fronte a voi che vi farà raggiungere la zona isolata li vicino, qui troverete alcuni nemici ed una sfera del tesoro. Aperta la sfera tornate indietro e prendete la prima strada a sinistra, qui c'è un terzo pannello che attiverà un altro collegamento ad una zona isolata, con altri nemici e un altra sfera. Presi i materiali nella sfera tornate per i vostri passi fino al grosso macchinario attivato prima. Una volta arrivati, salvate e proseguite verso l'obiettivo.

Dopo le sequenze video passerete al controllo di Snow, questa volta non dovrete combattere, andate direttamente a parlare con gli obiettivi e avrete concluso il quarto capitolo.



Iniziato il quinto capitolo vi ritroverete al controllo di Hope, accompagnato da Lightning. Prima di proseguire assicuratevi di far imparare ad entrambi le magie elementali di fuoco, ghiaccio, acqua e tuono, ma non preoccupatevi, non vi servono adesso. Andate al punto di salvataggio per potenziare le vostre armi, proseguite sconfiggendo i nemici dirigendovi verso l'obiettivo, attivate l'ascensore, salvate e proseguite. Ricordiamo che è sempre meglio avvantaggiarsi di un Attacco Preventivo con i nemci comuni. Continuando arriverete ad un bivio, la strada di sinistra con una sfera del tesoro è bloccata da una barriera che può solo essere aggirata, quindi prendete la strada di destra. Seguendo i punti luminosi continuerete fino ad attivare una breve sequenza, dopodichè continuate, attivate il secondo elevatore e salvate. Proseguite per l'unica strada disponibile e al terzo bivio raccogliete l'arma per Hope: Occhio di Falco, con una potenza magica più forte di quella che avevate equipaggiato fino ad ora, Ala Vibrante.

Continuate fino all'obiettivo, dove vi aspetta un varco, superato il quale troverete un punto di salvataggio ed un terzo ascensore. Scendendo vi ritroverete in una zona con diverse barriere che bloccano il cammino, per farle sparire dovrete eliminare tutti i nemici in quell'area. Mentre ripulite ricordate sempre l'importanza degli Attacchi Preventivi. Per la prima barriera dovrete eliminare tre nemici, per la seconda tredici. Dopo aver rimosso la seconda avanzate fino a rimanere intrappolati da due barriere e attivare una battaglia non troppo preoccupante, il nemico è uno solo: è un Behemot, debole a Idro, quindi attaccatelo con Hope e fatevi supportare da Lightning che non dovrebbe trovare problemi a mandarlo in Crisi. Le barriere che prima vi intrappolavano sono sparite, proseguite arrampicandovi sulla pianta nella prossima area e fate attenzione al numeroso gruppo di nemici che vi attende, cercate di usare magie e attachi a zona per colpirne diversi contemporaneamente. Avanzando di qualche passo passerete al controllo di Lightning, continuate scendendo dalla passerella e salvate la partita.

Più avanti arriverete ad un bivio, andate alla strada di destra per vedere una barriera e i nemici che la protteggono, eliminteli e aprite la sfera con un accessorio che aumenta la vostra resistenza allo status veleno. Tornate al bivio e prendete la strada di sinistra, arrampicatevi sulla pianta e avanzate fino all'obiettivo per attivare altre sequenze video. Proseguite fino ad arrivare ad una barriera protetta da un Behemot, sconfiggetelo per farla sparire allo stesso modo del precedente: se volete semplificare le cose potreste anche mettere a Lightning il Job Occultista e farle usare lo Shock di Idro. Usate la pianta li vicino per scendere, salvare la partita e controllare il nuovo negozio disponibile (Momenti Magici): al momento vende soltanto un Amuleto Difensivo che dà Riserva Sphaera. Poco più avanti noterete una barriera sulla sinistra, controllando meglio ai margini di questa vi accorgerete che potete tranquillamente andare oltre e sconfiggere il Behemot che ne fa da guardia. Prendete i 1500 guil e proseguite verso il bivio.

Andando a destra vi ritroverete bloccati con un gruppo di nemici capitanato da un Behemot, concentratevi su questo usando attacchi ad ampio raggio, cosi colpirete occasionalmente i nemici vicini, oppure utilizzate Odino se avete abbastanza Tactical Points. Dopo aver vinto raccogliete i materiali e tornate sui vostri passi. Prima di arrampicarvi sulla pianta andate verso la sua sinistra per venire di nuovo intrappolati, eliminate i nemici e aprite la sfera del tesoro, poi andate sulla pianta e continuate verso il prossimo elevatore, prendetelo e, una volta arrivati, salvate. Andate avanti per far avviare un'altra sequenza e proseguite fino al prossimo punto di salvataggio raccogliendo la Coltre Eterea li vicino. Ripulite il largo spiazzo di fronte a voi e poi preparate l'Optimum per l'imminente boss, una volta configurata salvate e attivate l'ascensore.

#) Lightning - Hope
n°1) Attacker - Enhancer
n°2) Healer - Enhancer
n°3) Healer - Blaster
n°4) Healer - Healer
n°5) Attacker - Blaster
n°6) Blaster - Blaster

Boss: Prototipo Yujinxiang
Livello: 59
HP: 129600
Resistenze: Variabili

Prima di iniziare va detto che questo è un boss particolare, di norma dimezza qualsiasi attacco elementale, tuttavia nel corso della battaglia cambierà più volte le sue resistenze per cui dovrete munirvi di Scanner o utilizzare Scan subito a inizio battaglia, non tanto per voi quanto per il vostro compagno controllato dall'IA. Inoltre è molto resistente, vi attende una lunga battaglia, siate pronti a selezionare la configurazione Optimum più adatta nel momento giusto. Iniziate con l'impostare un Attaccante e un Sinergista, dopo aver usato Scan lasciate che Lightning dia qualche colpo al nemico e che Hope attivi Protect su entrambi, se il nemico nel frattempo ha usato il suo attacco a zona Spirantes passate ad uno degli Optimum con un Terapeuta e un Occultista. Dopo aver resistito ad un Tentacle Spin cominciate il contrattacco, passate all'Optimum con un Attaccante e un Occultista e usate la solita strategia, lasciate che Lightning dia diversi colpi e poi passate al doppio Occultista approfittando del fatto che la barra, per un certo periodo, non scenderà troppo velocemente. A questo punto il nemico avrà già cambiato, almeno una volta, le affinità elementali, è facile trarre vantaggio da questa mossa, basta tener presente che il nemico può assorbire qualsiasi attacco dell'elemento con cui è affine, ma allo stesso tempo è debole al suo elemento opposto. Quindi se userà il cambio di affinità con l'elemento fuoco vi basta utilizzare magie di ghiaccio e viceversa, se userà quello di tuono, usate l'acqua e viceversa. In qualsiasi momento, se i vostri HP stanno scendendo o se gli effetti di Protect sono svaniti, ritornate alla configurazione con doppio Terapeuta e riprendetevi, ritornate ad attaccare preferibilmente dopo che il nemico ha utilizzato Spirantes cosi da curarvi e ritornare ad attaccare con una buona dose di HP. In caso di emergenze non abbiate paura di usare qualche Pozione. Vista la quantità di HP dovrete far entrare il nemico in Break diverse volte per sconfiggerlo. Ancora, siate sempre pronti a cambiare Optima in caso di bisogno, il tempismo sarà fondamentale per la vittoria.

Dopo la vittoria il vostro Crystallium verrà nuovamente aggiornato, inoltre al prossimo punto di salvataggio potrete visitare un nuovo negozio. Potete salvare qui oppure poco più avanti, dopo aver concluso il capitolo, nessuna battaglia lungo la strada quindi potete proseguire tranquilli. Congratulazioni, avete appena concluso il quinto capitolo.



In queto sesto capitolo vi ritroverete a guidare Sazh e Vanille. Usate subito i CP che avete a disposizione per migliorare il Cristallum di entrambi: per Vanille concentratevi su Bio, Esna e Energira, mentre con Sazh andate subito su Accessorio e Colpo Radiale.
Quando sarete pronti iniziate ad avanzare verso l'unica strada a disposizione: non perdete la prima sfera del tesoro che contiene uno Stelo di Belladonna, per Vanille: subito dopo troverete un'altra sfera contenente Procione, un'arma per Sazh.

In questo capitolo troverete dei nuovi nemici abbastanza fastidiosi: il primo è lo Squamigero che riveste il suo corpo con una potente corazza che dimezza tutti gli attacchi, fisici o magici. Per sconfiggerlo dovrete portarlo in crisi e fargli perdere la corazza così da poterlo attaccare senza difficoltà. Iniziate sempre con un'azione preventiva in quanto molto lento come avversario e facile da aggirare e cercate di sfruttare la prima Crisi per poi procedere con almeno un'altra: di solito con la terza Crisi dovrebbero cedere. Il consiglio comunque è di lasciar correre questi nemici dato che non danno nulla di fondamentale come bottino o come CP, e si potrebbe scegliere di ucciderne solo uno che è a guardia di una sfera del tesoro. Una volta raggiunta una zona partirà un filmato e il gruppo si dividerà: raggiungete Sazh per riprendere il viaggio, quindi.

Troverete una sfera per il controllo climatico che vi permetterà di cambiare il tempo e quindi andare a variare i nemici presenti nella zona: cercate di evitare la comparsa delle Viverne che potrebbero darvi non pochi problemi e quindi cercate di far uscire il cielo sereno al primo terminale, cambiate al secondo lasciando pioggia così da dovervela vedere solo con dei sepmplici Budindragora, deboli al fuoco. Se proprio vorrete dare battaglia alla Viverna, però, potete provare ad attaccarla con Bio e cercare di portarla in Crisi al più presto. Nell'ultimo spiazzo decidete voi se affrontare un Budindragora o uno Squamigero, però affiancato da abbastanza compagni di viaggio. Una volta terminata la battaglia vi troverete contro due boss. Nel caso in cui aveste delle Coltri a vostra disposizione sarebbe il caso di usarle.

Boss: Enki
Livello: 56
HP: 75600
Debolezze: Tuono
Resistenze: Immunità Acqua

Boss: Enlil
Livello: 56
HP: 70200
Debolezze: Acqua
Resistenze: Immunità Tuono

In questa battaglia i nemici sono due, sono molto lenti ma possono infliggere lo status Deprotect ed attaccarvi diminuendo di 250-300 i vostri HP. Concentratevi su un nemico alla volta, attaccare entrambi contemporaneamente non servirà a nulla, pensate al secondo solo e soltanto dopo aver eliminato il primo.

Iniziate con un Sabotatore e im Sinergista e lasciate che Vanille infligga tutti gli status negativi possibili al mostro preso di mira, mentre Sazh si occuperà di supportare il party. con Fede e Audacia. Per mandare subito in Crisi una delle due creature iniziate col combattere con un Attaccante e un Occultista: quando la carica sarà arrivata a metà passate a due Occultisti per riempirla subito. Con pochi HP le due bestie inizieranno ad utilizzare un potente attacco elementale che colpirà tutti quelli nelle vicinanze, se siete fortunati anche l'altro boss subirà l'attacco riportando ingenti danni, ma è solo una remota possibilità sulla quale non avete alcun controllo. Non esitate ad usare qualche pozione in caso di bisogno e, se la situazione precipita con la sconfitta di un membro del party, utilizzate subito una coda di fenice.

Dopo la vittoria il Crystarium verrà nuovamente aggiornato. Proseguite fino ad una recinzione, avvicinatevi alla falla, riconoscibile dalle divesre scariche elettriche emesse, ed avrete concluso il sesto capitolo.



All'inizio del settimo capitolo saremo al controllo di Lightning e Hope. Ricordate di sviluppare il Crystarium di entrambi con i punti accumulati prima di proseguire: sviluppate il ruolo di Occultista con Lightning con Sommossa, Fulgora e Crio, poi prendete Subisso con Attaccante; per Hope sbloccate Fulgora e Idrora. Lasciate qualche punto, se vi rimane, per Terapeuta e Sinergista di Hope.

Per prima cosa dirigetevi nel vicolo cieco situati in alto a destra della mappa per trovare degli utili materiali, 3 Cavi di fibre ottiche, che se ben usati possono dare un intero livello alle vostre armi; dopo averli raccolti andate in alto a sinistra, la mappa non lo riporta ma li c'è un condotto di drenaggio, scendete, attraversatelo e aprite la sfera del tesoro nella prima strada a sinistra per ricevere 3 Acquesante. Proseguendo, uscite dal condotto e andate verso l'obiettivo, fate attenzione mentre salite le scale che troverete poco più avanti, noterete una moto volante appostata come sentinella, potete evitarla ma, in caso contrario, utilizzate una Coltre per avvantaggiarvi.

Arrivati all'obbiettivo infilatevi nel condotto e proseguite fino a scendere in un condotto più grande, qui vi attende uno Scanner alla vostra destra. Proseguite scendendo sul ponte, salvate la partita e, dopo aver assistito alla breve sequenza, andate avanti e richiamate la piattaforma mobile con l'interruttore sulla destra. Una volta arrivati a destinazione non proseguite lungo le scale, piuttosto richiamate nuovamente la piattaforma che avete appena utilizzato con il pulsante alla vostra sinistra, ragguingerete una seconda piattaforma con due sfere del tesoro: troverete 4 Acquasante e una coda di fenice. Tornati di fronte alle scale, proseguite. Più avanti troverete ad attendervi un mostro simile a quelli corazzati già incontrati nel precedente capitolo, usate lo stessa strategia e non avrete problemi, soprattutto se userete un'azione preventiva e attaccherete con un Lancio di Lightning; poco più avanti si attiverà una sequenza video.

Continuate fino una seconda piattaforma volante: prima di prenderla attivate il pulsante sulla sinistra, utilizzatela per raggiungere una zona con due sfere del tesoro: qui troverete anche un Budino Ausiliare e uno Schildpatt, il mostro con la corazza per intenderci; sarebbe perfetto avviare la battaglia con un'azione preventiva e riuscire a sconfiggerli entrambi per aprire le sfere che contengono un Anello d'acqua e 3 Bobine di Moebius. Tornate indietro e stavolta attivate il pulsante sulla destra, prendete la piattaforma e proseguite fino all'obiettivo. Dopo la sequenza, avanzate ancora per vederne una seconda, dopodichè continuate ad avanzare, usate la piattaforma, salvate e prendete l'elevatore.


Dopo la lunga sequenza vi ritroverete in una battaglia al controllo di Snow, inizierete con invocazione e Gestalt già attivi per cui non sarà un problema concludere la battaglia: forse l'unico che resterà in vita sarà il Corazzato Jaeger che dovrà essere attaccato un po': se doveste perdere tornerete al menù per potenziare Snow e sviluppare prima il ruolo di Attaccante poi quello di Sentinella e infine Occultista. In seguito controllerete Snow e Hope: salvate e proseguite su per la scalinata poi risalite la strada ghiacciata. Nel prossimo corridoio andate fin in fondo per trovare una Coltre Vigorosa, poi continuate sulla strada ghiacciata e scendete sulla piattaforma, una volta arrivati qui andate sulla salita di destra per ottenere un'arma di Snow, Cuore di cavaliere, poi torate indietro e proseguite, scendete nel sottolivello e andate a sinistra per ottenere dei materiali, poi continuate fino al punto di salvataggio, salvate e proseguite fino all'obiettivo.

Dopo la sequenza video utilizzerete per un po' Fang, in squadra con Lightning. Usate i CP che avete per Fang così da sviluppare subito le abilità Lancio, Subisso e Alto Voltaggio, passando poi ad Accessorio. Salvate la partita e dirigetevi all'obettivo per tornare al controllo di Snow e Hope. Controllate dietro di voi per una sfera del tesoro, salvate e proseduite fino a quando non dovrete girare a sinistra, prima di andare avanti saltate sulla sopraelevatura nell'angolo interno della curva e proseguite fino ad un vicolo cieco con degli utili materiali, poi continuate fino al prossimo punto di salvataggio. Andate avanti e scendete le scale in fondo a destra, qui assisterete ad una sequenza, avanzate ancora un po, salite le scale e subito partirà un'altra sequenza che vi catapulterà altrove. Andate poco più avanti per salvare, poi proseguite e assistte ad un'ennesima sequenza, saltate al piano di sotto e dirigetevi prima a siistra per un accessorio che aumenta la magia di 50, poi proseguite. Non abbiate paura ad usare le Shiva Sister in alcuni combattimenti, specie con le moto volanti. Andate fino in fondo e poi proseguite sulla piccola passerela a destra, qui troverete un'arma per Hope e alcuni materiali. Proseguite sul tetto della palazzina, lungo il cammino troverete anche una Coltre celante che potrete usare per arginare i combattimenti in quest'area. Salite sul bordo e andate nel vicolo cieco a destra per ottenere 2000 guil, poi tornate indietro, passate all'altro bordo e proseguite normalmente. Arrivati alla fine del bordo noterete il cerchio azzurro che vi permette di saltare, usatelo per salire sulla balconata del palazzo li vicino, poi entrate dentro, salvate la partita e preparatevi per un boss, se potete utilizzate una Coltre Difensiva prima di avanzare.

Boss: Ushumgal
Livello: 57
HP: 126000
Debolezze: Tuono

Se non disponete di un Barrier Smoke difendetevi finchè Hope non avrà attivato Sphaera altrimenti aspettate che attivi solo Barfire ad entrambi. Passate a una Sentinella e un Terapeuta se avete subito danni considerevoli, altrimenti passate a un Attaccante e un Occultista e cominciate il vostro attacco. Alternate questa con due Occultisti fino a quando non avrete dimezzato i suoi HP, a questo punto il nemico attiverà su se stesso Deprotect, Deshell e Audacia, rendendo quindi i vostri attacchi più efficaci. Se gli HP di uno dei membri scendono sotto i 400 cambiate subito con la configurazione che prevede una Sentinella e un Terapeuta e difendetevi mentre Hope si occuperà di curare, dopodichè tornate ad attaccare fino a quando il nemico non entra in Crisi. Ripetendo la stessa strategia non dovreste avere problemi. Ovviamente potreste anche utilizzare Shiva per aiutarvi a mandare in Crisi l'avversario e finirlo con una Diamanpolvere.

Fonti:pkmncentre



Ultima modifica di Slider il Mar Set 28 2010, 18:04, modificato 1 volta

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Mar Set 28 2010, 16:21 »

Modix

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Metti Fonte

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Mar Set 28 2010, 17:33 »

Slider

Active Member


Vedere il profilo dell'utente
l'ho messa all'ultima parte

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Mar Set 28 2010, 17:56 »

Modix

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Mettila Su Tutti i Post

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Mar Set 28 2010, 18:04 »

Slider

Active Member


Vedere il profilo dell'utente
ok correggo subito

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Gio Set 30 2010, 20:20 »

XSync

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Alla faccia se è lungo!

Se mai lo comprerò leggerò sicuramente questa guida.

Anyways, non è che per noi profani potresti aprire un Post a parte con la trama? E' quella che principalmente mi ha affascinato e il riassunto più lungo che ho trovato con Google erano 10 righe contate...

Bella comunque, bravo!

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Ven Ott 01 2010, 12:58 »

Spacca

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
NOn ho fatto in tempo a leggerla tutta!

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Ven Ott 01 2010, 13:15 »

Slider

Active Member


Vedere il profilo dell'utente
e questa è solo la prima parte........

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Ven Ott 01 2010, 15:33 »

Fra77

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Bravo,ma mi viene mal di testa a leggerlo tutto xD.

GUIDA COMPLETA DI FINAL FANTASY XIII 1 PARTE
« on: il Mar Nov 02 2010, 14:37 »

Spacca

Lover Member


Vedere il profilo dell'utente
Chiudo
Topic vecchio

Contenuto sponsorizzato



Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum