Ciao Utente e benvenuto nel Forix Forum!
Al fine di garantire una corretta navigazione, con la possibilità di usufruire di tutte le fantastiche funzioni che il forum ti offre, ti invitiamo a registrarti. La procedura di registrazione dura meno di 1 minuto, e fatto ciò, potrai subito navigare tra i migliaia di topic presenti nel sito, chiedendo aiuto inerente a qualsiasi cosa, oppure potrai arricchire la community pubblicando nuovi argomenti oppure commentando con riflessioni, risposte e critiche su argomenti già presenti.
Diventa parte attiva di questo sito. Ti aspettiamo!

AutoreTopic: Oltreil90esimo: La dieta dei tifosi

Oltreil90esimo: La dieta dei tifosi
« on: il Dom Set 26 2010, 15:44 »

Vedere il profilo dell'utente


Come tutti sapete da quest'anno il calcio italiano sarà stravolto dall'anticipo domenicale alle 12.30. Brescia-Palermo inaugura alla seconda giornata la novità fortemente voluta da Sky.

Cambierà l'alimentazione dei giocatori, abituati a giocare nel primo pomeriggio o in serata, non sotto il sole cocente di mezzogiorno. I primi ad essere contattati sono i medici sportivi per conoscere l'alimentazione giusta di questi eventi. Per una squadra che gioca alle 15 il menù prevede una colazione abbondante alle nove del mattino composta da cereali, marmellate, frutta fresca e da un pranzo leggero verso le 11.30 a base di pasta, patate e carni bianche.
La giornata alimentare cambia in caso la partita è anticipata alle dodici e trenta: i medici consigliano un solo pasto, una colazione, in cui sono presenti piatti come la pasta e la bresaola da consumarsi entro le 10.30.

Bene dopo questa parentesi sui calciatori arriviamo al vero problema: cosa e quando i tifosi devono mangiare quando la propria squadra del cuore anticipa la domenica?
I medici non si sono fatti il problema che sicuramente sorgerà ai bresciani e ai palermitani in questo fine settimana. Bisogna individuare due fasce di tifosi: quelli che vanno allo stadio e quelli che si godono la partita sul divano. Per i primi conviene portarsi dei panini da consumare durante la gara anche perchè il pranzo prima di mezzogiorno lo si lascia agli inglesi. Qualche meridionale si potrà permettere un pranzo al rientro dallo stadio: una sconfitta potrebbe lasciare sullo stomaco il sandwich. Molto più fortunato chi vede la partita in Tv: può mangiare durante l'intervallo (13.15-30) o, per chi pensa come me sia troppo presto, può farsi un pranzo come si deve a fine partita.

Comunque vada è buona norma avere sempre un dolce in tavola, per festeggiare o per consolarsi...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum