Ciao Utente e benvenuto nel Forix Forum!
Al fine di garantire una corretta navigazione, con la possibilità di usufruire di tutte le fantastiche funzioni che il forum ti offre, ti invitiamo a registrarti. La procedura di registrazione dura meno di 1 minuto, e fatto ciò, potrai subito navigare tra i migliaia di topic presenti nel sito, chiedendo aiuto inerente a qualsiasi cosa, oppure potrai arricchire la community pubblicando nuovi argomenti oppure commentando con riflessioni, risposte e critiche su argomenti già presenti.
Diventa parte attiva di questo sito. Ti aspettiamo!

AutoreTopic: Juventus: tutti per uno, uno per tutti

Juventus: tutti per uno, uno per tutti
« on: il Mer Set 08 2010, 12:21 »

Vedere il profilo dell'utente
“Dietro Milan ed Inter ci siamo noi” Convinto e determinato, Legrottaglie non ha dubbi ed, al Corriere dello Sport, manifesta ottimismo riguardante le possibilità che ha la Vecchia Signora per insediare la leadership di Milan ed Inter. “ Inter e Milan sono leggermente avanti ma dopo ci siamo noi. Vogliamo arrivare tra le prime quattro ed in fondo all’Europa League” – Ambiziosi, gli obiettivi che si pone il difensore bianconero e, tutto sommato, anche corrispondenti alle legittime richieste della tifoseria e dei dirigenti del Club di Corso Galileo Ferraris. Nella prima giornata di campionato la Juventus a Bari, indipendentemente dalla sconfitta subita ad opera della squadra pugliese, ha denotato, soprattutto, limiti in fase di amalgama ed i noti problemi in fase di realizzazione. Quando Amauri avrà recuperato dall’infortunio occorsogli e rientrerà in squadra , con il supporto di Quagliarella e/o di Del Piero, l’attacco bianconero potrebbe acquisire un peso specifico diverso dall’attuale e concretizzare, nel miglior modo possibile, il gioco espresso dall’equipe torinese.

Alle dichiarazioni del difensore, si accoda Storari: “Non siamo dati per favoriti? – aggiunge il portiere – Vedrete , partita dopo partita, faremo capire a tutti dove possiamo arrivare. E’ inutile darsi un traguardo adesso. L’intento è quello di fare bene su tutti i fronti: La squadra è forte e giovane, sono sicuro che ci toglieremo soddisfazioni: ci sono le basi per un grande futuro”
Delneri sarà contento di constatare che i suoi uomini sono determinati, già da quest’anno, a rivivere i tempi dell’antico splendore del Club e queste affermazioni costituiscono un buon viatico per tentare di disputare il campionato e l’Europa League a grandi livelli.
In attesa che Krasic si ambienti e fornisca il suo notevole contributo, in difesa, sulla fascia sinistra, Storari rassicura il popolo bianconero: “Krasic è un po’ spaesato – rivela l’estremo difensore della Juve - . Va capito, è venuto, è ripartito, è tornato, ha subito giocato, in pratica senza mai allenarsi. Gli stiamo molto vicini, lo aiuteremo” - Quest’ultima frase di Storari, oltre ad essere lodevole per l’accoglienza che stanno riservando i giocatori verso i nuovi arrivati, lascia intendere che, in questa stagione, i calciatori faranno 'quadrato' e saranno animati dall’intenzione di collaborare in un modo costruttivo finalizzato agli obiettivi programmatici prefissati dalla società e dai giocatori: “Tutti per uno, uno per tutti” è lo slogan della Juventus per la stagione 2010-2011

commento:anche se abbiamo perso col bari io voglio a fare fiducia in questa squadra..aspettando che i neo acquisti si ambientano


fonte web

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum